Ultimo aggiornamento il 24 Agosto 2018

Prima di installare wordpress multisite

Requisiti di installazione wordpress multisite

il requisito per creare una rete di siti con wordpress multisite è avere a disposizione una normale installazione di wordpress.

E’ importante dire che le performance dell’hosting in presenza di una installazione multisite riveste un’importante ruolo quindi consiglio di utilizzare un hosting performante in grado di scalare nel momento in cui si hai bisogno di aumentare le risorse.

Posso consigliarvi Siteground un Hosting professionale che uso spesso per i miei progetti. Il supporto e le performance sono straordinarie.

Backup è Importante

Prima di abilitare la funzionalità multisito è consigliabile effettiare un backup del sito.

Come raggiungere i siti della rete? sottodirectory o sottodomini

Un’altra importante scelta da fare che non può essere cambiata successivamente è quella di scegliere con quale indirizzo web verranno raggiunti i siti della rete.

Le possibilità sono due:

  1. sottodirectory esempio: www.nomedelsito.com/sito1 
  2. sottodomini esempio: sito1.nomedelsito.com

Quale configurazione scegliere? sottodirectory o sottodomini?

Per rispondere a questa domanda è necessario porsi dal punto di vista degli utilizzatori del sito che sono essenzialmente le persone che visualizzano il sito e i motori di ricerca.

Per gli utenti del sito vedere un nome dominio www.nomedelsito.com/sito1  è percepito come parte dello stesso sito mentre utilizzando la configurazione a sottodominio sito1.nomedelsito.com si percepisce che il sito fa parte del sito principale ma parla di un argomento differente dal sito principale oppure di un argomento che fa parte del proggetto principale ma con obiettivi  ben specifici. Per esempio usando il sottodominio shop.nomedelsito.com si vuole separare l’ecommerce dagli altri siti in quanto ha un obiettivo ben perciso.

I motori di ricerca si comportano in modo simile. Google vede le sottodirectory come parte del sito principale invece i sottodomini vengono visti come nuovi siti  che non fanno parte del sito principale.

Questo significa dal punto di vista SEO che per ottenere un buon posizionamento la rete di siti che utilizzano le sottodirectory dovrebbero trattare argomenti simili e correlati.

Esempio:  per un progetto di un blog di viaggi e turismo di una agenzia viaggi si potrebbe strutturae con il sito principale che parla dei servizi e prodotti dell’agenzia viaggi mentre utilizzare la funzionalità di  multisito per creare un blog per ogni continente.

In questo esempio l’uso delle sottodirectory è la scelta migliore in quanto gli argomenti trattati fanno parte dell’argomento principale Viaggi e turismo che fanno a capo dell’agenzia viaggi. Potenziando i blog si potenzia la visibilità del sito dell’agenzia viaggi migliorandone il posizionamento.

Domain Mapping www.nuovodominio.com > nomedelsito.com/sito1

Per separare al 100% i siti della rete ci viene in aiuto la funzionalità di domain mapping che permette di associare un nome dominio qualsiasi come ad esempio www.nuovodominio.com ad un  dominio multisite sito1.nomedelsito.com oppure nomedelsito.com/sito1. In questo modo le persone e i motori di ricerca non percepiranno che si tratta di un network di siti.

Conclusioni

Riassumento se si vuole avere un multisite visto come se fosse un unico sito si consiglia di utilizzare le sottodirectory.

Se si vogliono creare siti separati è meglio usare la configurazione a sottodomini e per separare al 100% suggeriamo il Domain Mapping.

Se l’installazione di WordPress è installata da più di un mese potresti ricevere un messaggio che ti forza a usare la configurazione a sottodominio.

Il motivo è per evitare conflitti con i permalink per esempio se hai una pagina www.iltuondominio.com/chisiamo e vuoi creare un sito chisiamo (link www.iltuondominio.com/chisiamo) questo sito andrà in conflitto con la pagina chisiamo.

NEXT STEP Come Attivare la funzionalità di wordpress multisite

Nel prossimo post vedremo come attivare WordPress Multisite il primo passo per creare la tua rete di siti.

Supporto 

problemi durante la configurazione di wordpress multisite contatta il servizio di wordpress fix

Formazione

vuoi approfondire l’argomento possiamo creare un piano personalizzato di formazione